Incredible India

Conosco diverse persone che sono state in India e alla domanda “com’è stato il viaggio?” hanno risposto tutti un enigmatico “è un posto incredibile, ti cambia!”.

Ed io ero pronta, dopo anni in cui le mie destinazioni erano state Londra, Parigi, New York, Tokyo, a vedere qualcosa di veramente diverso da quello a cui ero abituata.

Diciamo che però, il mio contatto con l’India è stato soft. La meta del mio viaggio è stata Goa: una delle parti meno estreme dell’India dove le tradizioni, le caratteristiche e la povertà vengono mitigate dal turismo.

Semplicità, gentilezza e mood “shanti shanti” sono le cose che mi hanno colpito di più, insieme alla guida spericolata, ai motorini con non meno di tre passeggeri, al cibo tra i più buoni che io abbia mai mangiato.

Arambol, capitale di Goa, mi è sembrato un posto “intatto”, popolato da un turismo felicemente atipico, fatto di ragazzi o eterni tali non contaminati dalla scalata sociale, dagli sguardi competitivi e dall’ostentazione status-symbolica di cui siamo ubriachi (e della quale anche io sono a volte vittima, mica sono un’asceta).

Non per niente la regione di Goa è la patria di una vastissima comunità hippie, ed è proprio qui che i Beatles hanno scritto la stupenda All you need is love, lasciandosi contagiare dall’atmosfera che si respira qui. Infatti questo è uno dei pochi posti al mondo dove riescono a convivere, quasi miracolosamente, tante religioni diverse in modo pacifico e rispettoso.

Ho passato 10 giorni qui tra spiagge, mercatini, sbirciando lezioni di yoga, giochi di fuoco sulla spiaggia e donne che cucivano splendidi sari o intrecciavano cavigliere di conchiglie.

Di Arambol e Goa, secondo me non si possono consigliare ristoranti, guesthouse, centri massaggi o altro. Il vero goal è immergersi e farsi ispirare da quello che si ha voglia di fare.

 

Schermata 2017-08-23 alle 14.47.20

Schermata 2017-08-23 alle 14.47.48

Schermata 2017-08-23 alle 14.47.34

Schermata 2017-08-23 alle 14.48.11

Schermata 2017-08-23 alle 14.48.47

Schermata 2017-08-23 alle 14.48.23

Schermata 2017-08-23 alle 14.47.05

Schermata 2017-08-23 alle 14.46.31

Schermata 2017-08-23 alle 14.50.33

 

2 risposte a "Incredible India"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: